L'ultimo elfo

Salani
Quel posto era veramente il paradiso.
E non c'era pioggia da nessuna parte, salvo sulla faccia della donna che stava stranamente piovendo per conto suo.
"Perchè stai sgocciolando?" chiese il piccolo elfo alla donna.
"Si chiamano 'lacrime'" rispose l'uomo, "è la nostra maniera di piangere".
"Davvero? E la roba che scola dal naso e che lei si sta asciugando con la manica?"
"Fa sempre parte del piangere".
"Noi quando siamo tristi ci lamentiamo, così gli altri sentono il nostro triste e ci fanno qualcosa per diminuirci lo strazio" disse il piccolo con malcelato orgoglio. "Ma stare seduti per terra a sgocciolarsi il naso e gli occhi, così che poi ha gli occhi rossi e deve respirare con la bocca, è come farsi venire il raffreddore apposta"
Yorsh è un cucciolo di elfo, che si ritrova solo a vagare verso chissà dove, in fuga dal suo paese che è andato distrutto. Si accorgerà ben presto di avere sulle spalle un peso enorme: è l’ ultimo degli elfi, e dopo di lui la stirpe si estinguerà. Lungo il cammino fa conoscenza con due umani, che decidono di superare la naturale avversione degli uomini nei confronti degli elfi, e con loro prosegue il suo viaggio.
Giunti alla città di Daligar, però, vengono imprigionati per ordine del tirannico “Giudiceamministratoredelegato”, e condannati a morte. Ma un’ antica profezia dice che l’ ultimo elfo e l’ultimo drago sono destinati ad incontrarsi, e a dare un futuro migliore al mondo: non saranno certo delle sbarre a fermare il volere del fato.
L’ ultimo elfo è uno dei pochissimi fantasy capaci di tenere insieme un forte senso epico, la lotta per la giustizia, e una irresistibile ironia.

Per chi non riuscirà a staccarsi da Yorsh, da non perdere il seguito: L’ultimo orco.

Commenti

Avatar Ariel08
Ariel08
08/09/2021 20:01 - Vigevano. "Lucio Mastronardi"

Perché ha senso leggerlo?

Ha senso leggere questo libro perché oltre ad essere strutturato molto bene e adatto per chi ama il genere fantasy, tocca tematiche molto importanti come l’amicizia.

In una riga?

yorsh, l’ultimo elfo rimasto sulla terra, affronta un viaggio con due amici umani

Avatar brusca
brusca
03/09/2021 22:35 - Vigevano. "Lucio Mastronardi"

Perché ha senso leggerlo?

dovete assolutamente leggerlo se vi piace l'avventura o le creature fantastiche come draghi e troll, storia discretamente originale, molte descrizioni che ti fanno apprezzare il tutto, personaggi strutturati molto bene e con delle storie avvincenti e infine luoghi descritti in maniera così precisa che li puoi immaginare a occhi aperti. Ho dato un nove semplicemente per il fatto che non apprezzo molto questo genere ma nonostante questo l'ho adorato

Se questo libro fosse un luogo?

Ti è venuta in mente una musica o una canzone?

Apri →

Avatar Marty
Marty
05/09/2021 14:48 - Vigevano. "Gianni Cordone"

Perché ha senso leggerlo?

Perché il viaggio del protagonista si presta ad essere interpretato non solo come un viaggio fisico, ma anche e soprattutto come un viaggio interiore che simboleggia gli ostacoli da superare, così come l’evoluzione che porta l’essere umano a uscire dall’infanzia per entrare all’adolescenza.

In una riga?

Yorsh l'ultimo elfo rimasto in seguito a inondazioni nei boschi e nelle paludi compie un viaggio, con l'aiuto di due persone, per trovare l'ultimo drago e fare avverare la profezia in modo che il sole torni a splendere

Ti è venuta in mente qualche altra storia che per qualche motivo ci assomiglia?

No

Avatar sgervasi
sgervasi
24/08/2021 19:49 - Vigevano. "Lucio Mastronardi"

Perché ha senso leggerlo?

Perché è molto avventuroso e in situazioni spiega la cattiveria degli umani

Ti è venuta in mente una musica o una canzone?

Apri →

In una riga?

Un elfo non ritrova più i suoi "Amici elfi" quindi decide di intraprendere un piccolo viaggio e durante il libro ricorda gli insegnamenti della nonna

Avatar ELISA SCLAFANI
ELISA SCLAFANI
10/08/2021 15:57 - Mortara. Civico 17 "Francesco Pezza"

Perché ha senso leggerlo?

É molto coinvolgente. Trasmette messaggi molto importanti riguardo l'amicizia e la discriminazione. Ha una storia semplice ma molto efficace e approfondisce aspetti di alcune creature fantastiche come gli elfi e i draghi, a mio parere molto affascinati.

Se questo libro fosse un luogo?

Ti è venuta in mente una musica o una canzone?

Apri →

In una riga?

Niente è impossibile quando hai accanto a te degli amici che ti vogliono bene.

Avatar Matteo Ganasi
Matteo Ganasi
30/07/2021 09:54 - Gropello Cairoli "Carlo Cantoni"

Se vuoi, scrivi un messaggio per chi lo ha scritto

Mi è piaciuta di più la prima parte

Avatar RebeccaZ
RebeccaZ
20/07/2021 17:59 - Mede "Giuseppe Masinari"

Perché ha senso leggerlo?

È una storia molto intrigante e appassionante, fa riflettere su molti temi come l’amicizia, l’avventura, la sopravvivenza e la conoscenza. Mi è piaciuto molto lo sviluppo dei personaggi, soprattutto il protagonista, e lo sviluppo della storia dalla prima parte del racconto in confronto alla fine. Consiglio la lettura di questo racconto.

Se questo libro fosse un luogo?

Avatar Riccardo ruggero 12
Riccardo ruggero 12
13/07/2021 12:07 - Vigevano. "Gianni Cordone"

Perché ha senso leggerlo?

il libro mi è piaciuto moltissimo perchè è davvero strutturato bene però ho dato 9 e non 10 perchè ho trovato il finale davvero tristissimo e lo sconsiglio a tutte le persone che potrebbero restarci male se un animale soffre. per il resto davvero consigliassimo perchè è una storia molto bella e appassionante

Avatar Solito Davide
Solito Davide
30/06/2021 11:08 - Mortara. Civico 17 "Francesco Pezza"

Perché ha senso leggerlo?

Nonostante non mia sia molto piaciuto per il genere, ho riscontrato vari parallelismi con tematiche reali.

Ti è venuta in mente una musica o una canzone?

Apri →